Pubblicato il

Amazon app store per Android – Parte 1

La politica open di google, che permette di installare app non solo dal market ufficiale, da i suoi profitti. Infatti Amazon ha  annunciato di voler aprire un proprio app store per Android.

Non è stata rivelata la data ma abbiamo già alcune informazioni: le applicazioni saranno controllate da Amazon che ne valuterà la funzionalità e la sicurezza, e solo dopo potranno essere inserite. Il colosso americano ha però promesso che non praticherà censura e quindi dovrebbero venir filtrate esclusivamente applicazioni mal funzionanti o dannose (a differenza dell’App Store di Ios che per esempio ha censurato l’applicazione di Wikileaks).

I guadagni degli sviluppatori saranno il 70% del prezzo, il quale però non sarà scelto dagli sviluppatori ma da Amazon stessa.

Lascia un commento