Pubblicato il

Assassin’s Creed 3: Primo Trailer

Ubisoft ha annunciato ufficialmente nella serata di ieri Assassin’s Creed III, quello che si conferma come uno dei titoli più attesi del 2012, anche perché strutturato intorno a nuove meccaniche di gioco e a una nuova tecnologia. Sarà disponibile dal 31 ottobre 2012, introducendo un nuovo eroe e svelando una pagina inedita nella storia della Rivoluzione Americana.

Il team che si occupa dell’ingegnerizzazione ha iniziato a lavorare su AnvilNext appena finiti i lavori su Assassin’s Creed II, il che configura questo nuovo capitolo della serie come un capitolo portante, mentre Revelations e Brotherhood sono più delle espansioni di Assassin’s Creed II.

“Forse può essere frainteso, ma abbiamo creato AnvilNext in modo da avere una qualità da prossima generazione sull’attuale generazione”, ha detto Alex Hutchinson, direttore creativo di Assassin’s Creed III, a Game Informer. “Il nostro obiettivo è di fare qualcosa di completamente nuovo, senza perdere i capisaldi della serie. Le persone, infatti, vogliono insieme quella familiarità ma anche elementi di totale innovazione. Torneranno i pilastri di Assassin’s Creed come il combattimento, l’esplorazione e le azioni stealth tra la folla, ma ci saranno nuovi scenari e nuove opportunità di interazione”.

Assassin’s Creed III uscirà il 31 ottobre nei formati PC, PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U.

“Con una fase di sviluppo di oltre tre anni e il doppio della capacità produttiva di qualsiasi altro precedente titolo Ubisoft, Assassin’s Creed III è il più grande progetto nella storia della società”, si legge nel comunicato ufficiale che annuncia il nuovo capitolo di Assassin’s Creed. “Assassin’s Creed III è attualmente sviluppato dal team di Ubisoft Montreal in collaborazione con altri sei studi Ubisoft”.

Ambientato alla fine del 18° secolo, durante la guerra di indipendenza americana, Assassin’s Creed III introduce un nuovo eroe, Ratohnhaké:ton, di origini sia native americane che inglesi. Dopo aver adottato il nome di Connor, il protagonista diventa la nuova voce della giustizia nell’antico conflitto tra Assassini e Templari. I giocatori assumeranno così il ruolo di un Assassino nella guerra per la libertà contro la spietata tirannia degli inglesi e vivranno una delle esperienze di combattimento più realistiche e intense mai apparse nella serie. La trama di Assassin’s Creed III si svolge durante la Rivoluzione Americana e condurrà i giocatori da remote terre di confine a vivaci città coloniali, fino a caotici campi di battaglia, dove l’Esercito Continentale di George Washington affronterà le imponenti truppe inglesi.

Assassin’s Creed III è basato sull’Ubisoft AnvilNext. Il produttore francese ne parla come una tecnologia all’avanguardia, in grado di gestire moltissimi modelli poligonali contemporaneamente e di riprodurre, quindi, le tipiche battaglie di questo conflitto: un esempio si può vedere anche nel trailer di debutto riportato in questa pagina (il trailer è in grafica pre-renderizzata). La tecnologia si avvarrà anche di nuove modalità di gestione dell’intelligenza artificiale.

Lascia un commento