Pubblicato il

Chuwi LapBook – Portatile 15″ con Windows 10 sulle 200 €

Salve a tutti, oggi vi parliamo del Chuwi LapBook, da poco presentato dalla casa cinese, si tratta del primo notebook dell'azienda che nel corso dell’ultimo anno si è distinta con i suoi tablet dual boot dall’ottimo rapporto prezzo/prestazioni.

L’azienda ha fatto davvero un bel lavoro anche con il suo primo notebook. Ottimo come al solito l’assemblaggio, elegante ed originale il design, ottima autonomia e schermo FULL HD da ben 15.6 pollici.

Il LapBook viene venduto nella solita confezione di Chuwi. Al suo interno troviamo:

  • il portatile
  • l’alimentatore da parete da 5V/3A con plug Europeo ma con presa proprietaria
  • varie guide rapide all’utilizzo in varie lingue tra cui ovviamente anche l’inglese
  • la garanzia
  • uno sticker che attesta l’autenticità del prodotto
  • e un manuale di istruzioni in lingua inglese

Ecco le specifiche tecniche del portatile

Chuwi LapBook
Generali
Brand Chuwi
Modello LapBook
Colore Bianco
Display
Dimensioni Display 15.6 pollici
Risoluzione Full HD, 1920 x 1080 pixels
Tecnologia Display IPS
Sistema
Sistema Operativo Windows 10 Home Edition
CPU Intel Atom X5-Z8300, quad-core, 1.44 GHz  
GPU Intel HD Graphics (Gen8)
RAM 4GB
ROM 64GB eMMC
Memoria Esterna No
Connettività
Wifi 802.11 b/g/n Dual Band
3G/4G No
GPS No
Bluetooth Si, Bluetooth 4.0
OTG Si
Porte USB 1xUSB 2.0 (destra) + 1xUSB 3.0 (sinistra)
Uscita HDMI Si
Camera Camera Frontale da 2MP
Batteria Li-ion battery, 10.000 mAh non rimovibile
Charging Voltage DC 5V/3A
Altro Jack Audio
Dimensioni e peso
Dimensioni 37.10 x 23.97 x 2.20 cm
Peso 1.8 kg

Il Chuwi Lapbook non sembra la solita copia economica dei vari portatili Apple. La scocca è in plastica ma l’assemblaggio, che è sempre stato uno dei punti di forza di questa azienda, è di buona qualità. Il dispositivo è disponibile esclusivamente in colorazione bianca. Di buona qualità sia la tastiera che il touchpad. Come sugli altri portatili economici, anche in questo caso la tastiera non è retroilluminata e ha un layout americano. Di buona qualità anche il touchpad che riconosce varie gesture tra cui il doppio tocco e lo swipe con due dita. Un po’ rigidi i pulsanti che simulano i tasti destro e sinistro del mouse.

Dal punto di vista software il Chuwi LapBook mi ha davvero sorpreso. Sul notebook troviamo infatti una versione molto recente di Windows 10 in versione Home a 64bit.

Lo spazio libero e a disposizione dell’utente è di circa 43GB e nel sistema non troviamo app di terze parti preinstallate. Dopo la prima configurazione che va fatta in Inglese, è possibile come al solito installare facilmente la lingua italiana tramite il pannello delle impostazioni.

Il LapBook è quindi il dispositivo perfetto per navigare su internet, editare qualche documento, guardare film e video su YouTube.

Di seguito vi lasciamo i link per l'acquisto:
Chuwi LapBook Ebay

Acquista sul SITO

Lascia un commento